Canto per un ribelle di Chantal Castiglione

7 novembre 2018
Narrantiche

Come la questione più generale del rapporto tra intelligenza artificiale e naturale, anche il tema della relazione tra viventi e defunti assume sostanza inedita nel tempo dei social network. In breve: siamo tutti immersi in una nuova concezione della morte, sballottati tra la nostra occidentale e atavica difficoltà di accettare il limite imposto dalla natura all’esistenza, e l’illusoria sensazione che grazie ai social possiamo istituire un legame permanente con i …Leggi

Le lenti del giurista – lettere a mio padre di Domenico Bilotti

Le lenti del giurista – lettere a mio padre di Domenico Bilotti
25 ottobre 2018
Errantiche

Il piano dell’osservazione e quello del senso si sovrappongono e si intrecciano continuamente. Il poeta è un osservatore, un viaggiatore dello sguardo. Il mondo che …Leggi

Libertari cetraresi in Argentina di Attanasio e Pagliaro

Libertari cetraresi in Argentina di Attanasio e Pagliaro
26 settembre 2018
Refractaria

“L’impressione che si ricava scorrendo anche solo rapidamente il testo è quella di un grande affresco al cui interno si svolgono i destini degli e …Leggi

Za peppa come nasce una mafia di Claudio Dionesalvi

Za peppa come nasce una mafia di Claudio Dionesalvi
18 luglio 2018
Narrantiche

Come nasce una mafia. Alle origini della malavita cosentina Oggi come ieri, la malavita cosentina vive di edilizia e prepotenze. Oggi come ieri, è la …Leggi

En Dehors Erotico buonsenso

En Dehors Erotico buonsenso
18 giugno 2018
Fuori collana

All’inizio fu un pezzo di stoffa. Da T-Squirt a Queef Stories e Queef Magazine. Trait d’union delle tre realtà, le tematiche affrontate e le modalità …Leggi

Le ricette delle zie di Giulietta Civitelli

Le ricette delle zie di Giulietta Civitelli
15 giugno 2018
Fuori collana

Questo piccolo libro è nato per caso, dall’intento di recuperare e far conoscere alle mie nipoti le ricette di famiglia, sia quelle più antiche, difficilmente …Leggi

Non mi posso lamentare di Davide Imbrogno

Non mi posso lamentare di Davide Imbrogno
10 giugno 2018
La Coessenza

“Boris Mussari, è considerato, a detta di molti, uno dei più grandi artisti viventi. La sua arte è influenzata dalle concezioni filosofiche della scuola tedesca …Leggi

Passijati di Vittorio Pignataro

Passijati di Vittorio Pignataro
24 maggio 2018
Errantiche

In tre versi e in una maniera molto condensata il poeta dello haiku esprime ciò che ha percepito con i cinque sensi. Egli non descrive …Leggi

Mediattivismo: condivisione e militanza di Luigi Brescia

Mediattivismo: condivisione e militanza di Luigi Brescia
10 maggio 2018
La Coessenza

Il Mediattivismo, movimento nato sulla scia delle grandi mobilitazioni giovanili degli anni Novanta, è figlio di quelle espressioni di dissenso collettive, che trovano nei nuovi …Leggi

Metodo per tamburi a cornice di Checco Pallone

Metodo per tamburi a cornice di Checco Pallone
16 aprile 2018
Fuori collana

Un metodo pratico e innovativo in cui si trovano, per la prima volta sintetizzati su un trigramma, tutte le sfumature, i timbri e i suoni …Leggi

La magia esiste basta crederci di April D. London

La magia esiste basta crederci di April D. London
21 marzo 2018
Fuori collana

In questo piccolo libro, vestito da manuale di magia, viene narrata la storia di due piccoli bambini, Elodie e Nicolas, che sin dall’infanzia guardano al …Leggi

Bombax Theme designed by itx