CONSIDERAZIONI PRELIMINARI SUL BILINGUISMO di Cristina Piva

Questo volumetto nasce dagli appunti di lavoro per i corsi di Linguistica Applicata, tenuti dall’autrice presso l’Università della Calabria negli anni accademici 2005/2006 e 2006/2007, e costituisce lo sviluppo di una dispensa originiaramente diffusa on-line. Il tema affrontato è quello del bilinguismo, presentato non più come una proprietà transitoria che caratterizza una minoranza di persone, ma come una caratteristica costitutiva della facoltà di linguaggio della specie umana. Questo punto di vista comporta alcune importanti conseguenze: ogni persona può diventare bilingue, a qualsiasi età; il bilinguismo è una condizione di arricchimento cognitivo che va favorita e promossa; quando si parla di lingue nella prospettiva del bilinguismo, si devono abbandonare le gerarchie tradizionali tra le lingue, come quella fra lingua e dialetto. Il volume espone le più importanti acquisizioni scientifiche sul tema del bilinguismo individuale e di comunità, riesaminando il concetto di lingua nella prospettiva dell’ecologia linguistica.

 

  • Pagine: 88, brossura
  • I ristampa: 2008
  • Collana: lingue in movimento
  • Lingua: italiano
  • Prezzo: € 6,00

Comments are closed.

Previous Post
«
Bombax Theme designed by itx